Notizie Locali


SEZIONI
Catania 32°

ROMA

Svizzera lascia tassi invariati a -0,75%

Di Redazione |

ROMA, 16 MAR – La Banca nazionale svizzera (Snb) ha lasciato a -0,75% il tasso sui depositi, all’indomani della stretta monetaria varata dalla Fed statunitense. La decisione era attesa dal mercato. L’istituto centrale ha ribadito che la moneta elvetica è “significativamente sopravvalutata”, e di essere pronto a intervenire sul mercato valutario se necessario. La Snb ha definito “cautamente ottimistico” l’outlook economico sui cui però continua a gravare una considerevole incertezza a livello globale, e ha rimarcato che sussistono rischi legati alla politica Usa, alle elezioni europee e alla Brexit.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA