Notizie Locali


SEZIONI
Catania 29°

ROMA

Raggi sente Gentiloni su debito di Roma

Di Redazione |

ROMA, 19 DIC – Il Campidoglio ha avviato un’interlocuzione con il Governo sul tema della gestione commissariale per il piano di rientro del debito pregresso di Roma Capitale, a seguito delle dimissioni di Silvia Scozzese da commissario straordinario. La sindaca Virginia Raggi ha avuto un colloquio telefonico con il premier Paolo Gentiloni, informa l’amministrazione M5S. La proposta del Comune è di aprire un tavolo tecnico che definisca le questioni normative e contabili relative alla gestione del debito, valutando l’affidamento alla sindaca del ruolo di commissario al debito. “Tale affidamento – dichiara l’assessore al Bilancio Gianni Lemmetti – sarebbe finalizzato a giungere, entro il prossimo anno, alla definitiva chiusura della Gestione commissariale. Consentirebbe infatti una rapida ricognizione delle partite reciproche con la gestione ordinaria del bilancio, del debito complessivo e dei pagamenti dovuti a cittadini e imprese”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA