Notizie Locali


SEZIONI
Catania 29°

KABUL

Bevono acqua del fiume, 100 in ospedale

Di Redazione |

KABUL, 1 LUG – Oltre 100 persone sono state ricoverate in ospedale nella provincia settentrionale afghana di Parwan dopo aver bevuto acqua presa dal fiume Pansjir. Il direttore dell’ospedale provinciale, Mohammad Qasim Sangin, ha confermato che un gran numero di persone, fra cui molti studenti, si sono presentati al pronto soccorso denunciando forti dolori allo stomaco, frutto, presumibilmente, di un avvelenamento delle acque del fiume. Campioni di acqua, ha aggiunto, sono stati inviati ad un laboratorio di Kabul per analisi che dovranno risalire al prodotto che ha provocato i disturbi fisici. Di recente la direzione dell’Agenzia nazionale per la protezione dell’ambiente della vicina provincia di Kapisa aveva chiesto alla popolazione di non consumare i pesci o l’acqua del fiume Panjshir, inquinato da imprecisati prodotti velenosi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA