Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

PECHINO

Cina vuole il rilascio di Lady Huawei

Di Redazione |

PECHINO, 9 MAG – Usa e Canada “abusano dell’accordo bilaterale sulle estradizioni e prendono irragionevoli misure coercitive che sono una grave violazione di diritti e interessi legittimi di un cittadino cinese”. Il portavoce del ministero degli Esteri Geng Shuang, commentando gli sviluppi sul caso del direttore finanziario di Huawei, Meng Wanzhou, comparsa ieri in udienza a Vancouver sulla richiesta di estradizione negli Usa, ha detto che “questo è un grave incidente politico” chiedendo il rilascio e il ritorno in patria di Meng.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA