home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

M5s: il web vota Forello, sarà lui a sfidare Orlando a Palermo

È il cofondatore del movimento antiracket Addiopizzo, l’avvocato civilista scelto dai 5stelle come candidato a sindaco del capoluogo

M5s: il web vota Forello, sarà lui a sfidare Orlando a Palermo

PALERMO - E’ il cofondatore del movimento antiracket Addiopizzo, l’avvocato civilista Ugo Forello il candidato scelto dai 5stelle che sfiderà Leoluca Orlando per la conquista della poltrona di sindaco di Palermo. Col voto di questa sera si chiudono le 'comunarie' pentastellate, dopo settimane di scontri all’interno del movimento che si è spaccato dopo l’inchiesta sulle firme false della Procura di Palermo.

 

Sono stati 590 gli iscritti che hanno votato attraverso la piattaforma Rousseau: Forello ha ottenuto 357 preferenze, Igor Gelarda 233. Nei giorni scorsi era stata definita, sempre col voto on line, la squadra che compone la lista dei candidati al consiglio comunale, ne fanno parte 27 persone e non 40 - il numero massimo consentito - per il numero esiguo di donne che aveva deciso di partecipare alla sfida on line: in Sicilia la legge elettorale per gli enti locali prevede la doppia preferenza di genere, dunque l’alternanza uomo-donna in lista.

 

«Ringrazio tutti gli attivisti palermitani per la grande fiducia nei miei confronti - commenta Forello - Essere scelto dai cittadini come candidato sindaco della nostra amatissima Palermo è un onore e in questo momento sono davvero emozionato per la responsabilità che avete dato a me e a tutti gli altri candidati al consiglio comunale». Forello ringrazia anche «tutti i meetup di Palermo per il lavoro svolto soprattutto in questi ultimi mesi e per aver creduto fino alla fine in questo percorso».

 

Mano tesa nei confronti dello sfidante Gelarda «che con me ha affrontato la selezione finale». Per Forello comunque «la vera partita comincia adesso». E’ convinto che il «M5s si aprirà ancora di più al territorio, chiedendo il contributo a chiunque voglia diventare protagonista di un cambiamento culturale, sociale ed economico della nostra città».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa