home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Serie C: il Siracusa scaccia la crisi con tre gol al Fondi

Una vittoria che permette agli aretusei di riprendersi il quarto posto in classifica

Serie C: il Siracusa scaccia la crisi con tre gol al Fondi

L'esultanza dei giocatori del Siracusa

SIRACUSA-FONDI 3-0

SIRACUSA (4-2-3-1): Tomei 6; Daffara 6,5 Magnani 6,5 Giordano 6,5 Liotti 7; Toscano 6,5 (20’ st Palermo 6) Spinelli 6,5; Parisi 7 (36’ st Grillo sv) Catania 6,5 (30’ st Bernardo sv) De Silvestro 7,5 (36’ st Di Grazia sv); Scardina 6 (36’ st Vicaroni sv). A disp.: D’Alessandro, Mucciante, Mangiacasale, Mancino, Mazzocchi. All. Bianco 6,5.

FONDI (4-3-1-2): Elezaj 5,5; Galasso 5,5 Vastola 5,5 Ghinassi 6 (15’ st Maldini 6) Paparusso 5; Quaini 5,5 De Martino 5,5 Ricciardi 6 (26’ st Vasco sv); Lazzari 6; Mastropietro 5,5 Addessi 6,5 (26’ st Ciotola sv). A disp.: Cojocaru, Pompei, Pezone, Corticchia, Nolè. All. Mattei 5,5.

Arbitro: Provesi di Treviglio 6. Guardalinee: Zambelli e Pappalardo.

Marcatori: 41’ pt Liotti, 45’ pt Parisi, 25’ st Catania

Note: 1556 spettatori di cui 798 abbonati. Incasso totale € 12.053. Ammoniti Daffara e Toscano del Siracusa, Lazzaro del Fondi. Angoli 5-7. Rec. 0, 5’




SIRACUSA - Tre gol come all’andata, tre gol per scacciare il periodo negativo e tornare al quarto posto in classifica. Il Siracusa mostra il suo miglior carattere e abbatte un Fondi rimasto in partita solo per la prima mezzora quando ha cercato, in ripartenza, di far male alla squadra di Bianco. Ma gli aretusei erano in giornata e dopo l’uno-due iniziale Parisi-Scardina con palla che per poco non è terminata in rete e qualche accelerazione di De Silvestro (al debutto dopo il ritorno in azzurro per l’esterno laziale, tra i migliori in campo), hanno chiuso i conti sul finire della prima frazione. Con Liotti di testa su azione d’angolo di Giordano (la palla aveva già varcato la linea su una prima respinta del portiere con palla comunque ribattuta in rete poi dallo stesso difensore) e con Parisi, ancora di testa, su perfetto affondo di De Silvestro sulla sinistra.

Nella ripresa solo Siracusa, con Tomei che compirà una parata soltanto nel recupero, per il resto azioni in serie di De Silvestro, ancora Parisi, quindi Scardina e infine il meritato 3-0 di Emanuele Catania, che era a digiuno da due mesi e ha timbrato con il gol (il sesto in campionato) una prestazione importante. Prima dell’uscita dal campo e relativa standing ovation, poi, De Silvestro avrebbe potuto realizzare un gol al debutto, ma la sua accelerazione con conclusione finale è stata deviata dal portiere con un colpo di reni e palla in angolo. Nel finale spazio anche per i giovani Di Grazia e Vicaroni, al debutto in campionato.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO