Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Vinales-Yamaha, divorzio ufficiale. Spagnolo verso l'Aprilia

Di Redazione

Maverick Vinales rescinde il contratto con la Yamaha. Il team ha ufficializzato oggi, in un comunicato, il divorzio dal pilota spagnolo alla fine di questa stagione. Stando alle news circolate in questi giorni, Vinales potrebbe iniziare una nuova avventura in MotoGp con l'Aprilia nel 2022. "A seguito di una richiesta di Vinales, la Yamaha ha accettato di risolvere in anticipo l'attuale contratto biennale. Attualmente alla loro quinta stagione insieme", il team e il pilota "hanno deciso di comune accordo di separarsi dopo quest'anno", si legge nella nota della Yamaha. "Entrambe le parti -si legge ancora nel comunicato- si sono impegnate per portare avanti nel migliore dei modi il resto della stagione in MotoGp e chiudere il rapporto in maniera positiva".

Pubblicità

"E' stata una decisione difficile", dice Vinales riferendosi al divorzio dalla Yamaha e sottolineando che "questa partnership è stata molto importante per me". "In queste stagioni insieme abbiamo vissuto grandi successi e anche momenti difficili, ma restano il rispetto e la stima reciproca", evidenzia lo spagnolo, che assicura "impegno totale per ottenere i risultati migliori nella parte che resta della stagione".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: