Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

11 settembre, annullo postale per ricordare vittima siciliana delle Torri Gemelle

Lucia Crifasi, originaria di Montevago, aveva 51 anni, abitava a Glendale e lavorava all’American express

Di Redazione

 Montevago, nell’Agrigentino, ricorderà domani con un annullo postale Lucia Crifasi, vittima montevaghese dell’attentato terroristico dell’11 settembre 2001 al World trade center di New York. 
 «L'amministrazione comunale - spiega il sindaco Margherita La Rocca - invita a partecipare alla commemorazione per tutte le vittime cadute negli attentati terroristici». 

Pubblicità

Lucia Crifasi abitava a Glendale e lavorava all’American express; aveva 51 anni quando l’11 settembre 2001 perse la vita al World trade center. Nel piccolo centro belicino c'è una piazza che porta il suo nome, dove dal 2004 è presente una scultura ambientale firmata da Franco Panella, dedicata a Lucia Crifasi e a tutte le altre vittime dell’attentato.

Adesso a ricordare la sua figura anche un annullo postale richiesto dal Comune che verrà impiegato domani alle 10:30 nella biblioteca comunale. Alle 11, nella chiesa Madre SS Pietro e Paolo, si terrà una messa in suffragio delle vittime del terrorismo e alle 12 la deposizione di corona davanti alla scultura «Torri Gemelle».
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA