Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Russia: Kirill, Duma lavori a legge che vieta propaganda gay

Tass, avviato il 18 luglio l'iter del ddl da alcuni legislatori

Di Redazione

ROMA, 26 AGO - Il patriarca di Mosca e di tutta la Russia Kirill "ha invitato il presidente della Duma di Stato russa (la camera del parlamento inferiore) Vyacheslav Volodin a organizzare una discussione su un disegno di legge che vieta la propaganda delle relazioni sessuali non tradizionali", Lgbt. Lo ha reso noto oggi il canale Telegram della Duma, scrive l'agenzia russa Tass. Nel suo discorso, il patriarca ha valutato positivamente il progetto di legge federale e la sua rilevanza, e si è espresso a favore di questa iniziativa. Il 18 luglio è stato avviato da diversi legislatori l'iter del disegno di legge in questione. Secondo gli stessi deputati è necessario adottare misure per garantire la "sicurezza intellettuale, morale e psicologica della società, anche nella forma di un divieto delle attività che mirano a rendere popolari le relazioni sessuali non tradizionali e che rigettano i valori familiari".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: