Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Santa Ninfa, auto contro casa Bilancio: due morti e due feriti

L'incidente si è verificato martedì sera: le vittime avevano 25 e 19 anni. Gravi due diciottenni. La loro auto si è schiantata contro lo scheletro di una casa
Di Redazione

È di due morti e due feriti il bilancio di un gravissimo incidente stradale che si è verificato ieri sera lungo la strada statale 119 di Santa Ninfa nel Trapanese. Le vittime sono Antonino Graffeo, 25 anni, e Rossella Patti, 19 anni originari di Salemi. In ospedale a Castelvetrano sono finiti in prognosi riservata e sempre in condizioni molto gravi Cristofer D'Amico e Salvatore Adamo, entrambi 18enni. L'auto, una Seat Arosa, sulla quale viaggiavano in direzione di Castelvetrano, si è schiantata contro lo scheletro di una casa presente sul lato opposto al loro senso di marcia. Tra le cause che avrebbero determinato l'incidente vi sarebbe la velocità sostenuta. I rilievi sono stati effettuati dai carabinieri intervenuti sul posto con i vigili del fuoco del distaccamento di Castelvetrano e operatori con ambulanze del 118. Le salme dei due giovani morti sono state già restituite ai familiari.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA