Notizie locali
Pubblicità
Bronte, norme anti-Covid non rispettate e lavoratori in nero: un denunciato

Catania

Bronte, norme anti-Covid non rispettate e lavoratori in nero: un denunciato

Di Redazione

Bronte (Catania) - Il titolare di una ditta di Bronte attiva nell’estrazione-commercializzazione di materiale inerte lavico e conglomerati cementizi, movimento terra e trasporti è stato denunciato dai carabinieri. Durante un servizio volto a verificare il rispetto delle norme anti-Covid i militari hanno scoperto che l’uomo aveva omesso di abilitare due lavoratori alla conduzione di mezzi complessi di movimento terra. Inoltre, dei cinque lavoratori identificati, tre sono risultati in nero. I carabinieri hanno emesso provvedimento di sospensione dell’attività per lavoro in nero e contestato ammende e sanzioni amministrative per 14.600 euro. Sono stati recuperati contributi previdenziali e assistenziali pari a 2.400 euro.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: