Notizie locali
Pubblicità

Sport

Basket, Nba: Durant e Irving non bastano, i Nets ko a Memphis

Butler contro Haslem e Spoelstra, che lite in Miami-Golden State

Di Redazione

ROMA, 24 MAR - Kevin Durant e Kyrie Irving sono i protagonisti della notte Nba, tuttavia i 78 punti messi assieme in tandem non bastano ai Nets per evitare la sconfitta suò campo di Memphis, che s'impone anche senza il contributo di Ja Morant. A proposito di assenze, i Lakers accusano oltremodo l'assenza LeBron James e finiscono ko contro Filadelfia. Miami perde su tutti i fronti, anche sul piano comportamentale, contro Golden State. Grande tensione sulla panchina degli Heat durante la partita e la rissa scoppiata nel terzo quarto, durante un parziale negativo di 19-0, ne è la conferma. Jimmy Butler e Udonis Haslem finiscono alle mani, nel litigio viene coinvolto anche il coach del team della Florida, Erik Spoelstra, mentre gli altri giocatori sono impegnati a separare i tre contendenti. Deandre Ayton, con 35 punti, trascina Phoenix a Minneapolis; Atlanta, priva di Danilo Gallinari esce sconfitta dalla trasferta a Detroit. Risultati: Dallas-Houston 110-91 Boston-Utah 125-97 Miami-Golden State 104-118 Charlotte-New York 106-121 Detroit-Atlanta 122-101 Indiana-Sacramento 109-110 LA Lakers-Filadelfia 121-126 Portland-San Antonio 96-133 Minnesota-Phoenix 116-125 Oklahoma City-Orlando 118-102 Memphis-Brooklyn 132-120.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: