Notizie locali
Pubblicità

Sport

Catania atteso da un'altra partita che si gioca in Tribunale

Poche ore e il club etneo dovrà presentarsi per l'udienza prefallimentare

Di Giovanni Finocchiaro

Sarà una giornata decisiva o si arriverà a un rinvio? Poche ore e il Catania dovrà presentarsi in Tribunale, davanti alla Procura, per l'udienza prefallimentare. Serve una continuità aziendale assicurata da un piano industriale ben preciso. La Sigi è stata esclusa dal provvedimento adottato dal Tribunale sabato scorso a proposito del ricorso sul sequestro conservativo della curatela per conto della Catania Servizi. Dunque le accuse di “mala gestio” non toccano l'attuale organizzazione che, però, deve garantire un futuro alla storia del calcio etneo.

Pubblicità

Per questo motivo continuano i rapporti con tre diverse organizzazioni che sarebbero pronte a dare una mano al club. Ma si deve uscire dalla gestione dell'ordinarietà portata avanti con il piglio dell'atto straordinario. Insomma sarà un momento decisivo per capire se il Catania calcio potrà continuare a vivere, non a sopravvivere. O se ci saranno stravolgimenti totali. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA