Notizie locali
Pubblicità

Sport

Sampdoria: per emergenza gol c'è l'idea Brekalo

Blucerchiati mai in serie A a secco nelle prime 3 giornate

Di Redazione

GENOVA, 29 AGO - Zero gol in questo avvio di campionato: la Sampdoria è l'unica squadra che non ha ancora segnato una rete. Ed è la prima volta nella storia della competizione in cui i blucerchiati rimangono a secco nelle prime tre gare stagionali di Serie A. E' un dato sicuramente significativo che va monitorato in casa blucerchiata in un reparto dove manca anche una pedina. Caputo sta facendo il possibile, con l'Atalanta aveva anche segnato ma il gol è stato annullato: fino ad ora è sempre stato lui l'attaccante titolare nel 4-1-4-1 utilizzato dal tecnico Giampaolo. In panchina poi c'è Fabio Quagliarella: alla soglia dei 40 anni il bomber campano cerca di dare la svolta nei momenti finali della partita. Con l'Atalanta aveva colpito anche una traversa. Ad oggi il reparto è completato da Manolo Gabbiadini da cui è impossibile pretendere tutto e subito: è appena rientrato dopo l'infortunio di febbraio quando si procurò la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Per lui il debutto ieri in campionato a Salerno con una ventina di minuti, ma è ancora presto per ipotizzare una maglia da titolare. Una situazione difficile anche numericamente visto che il giovane Manuel De Luca sarà fuori dai giochi per almeno 4 mesi dopo l'operazione per la rottura del menisco esterno del ginocchio sinistro. E tra gli obiettivi in queste ultime ore di mercato c'è proprio un attaccante: il sogno sarebbe il ritorno di Defrel ma al momento il Sassuolo frena. L'ultima idea porta all'ex del Torino Josip Brekalo, ora al Wolfsburg: non vuole rinnovare con i tedeschi, il suo contratto scade nel 2023 ma non è un'operazione facile.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: