Notizie locali

Gallery

Palestre in "vista" 1 giugno: se Sicilia sarà gialla pronti a riaprire

Di Redazione
Pubblicità

Il conto alla rovescia per il mondo del fitness è cominciato. Dal 1° di giugno si ritorna in palestra è questo, per molti addetti ai lavori, potrebbe rappresentare la fine di un incubo.

«C’è un moderato ottimismo- afferma Natale Aiello, amministratore e trainer "Ifit Sport Club” di Catania- la questione di fondo è capire se, per quella data, la Sicilia sarà in zona gialla».

Le attività ripartiranno solo in conformità ai protocolli e alle linee guida già stabile: ingressi contingentati, prenotazioni on line e controlli che cominceranno prima ancora di varcare l’ingresso della struttura.

«E’ dallo scorso ottobre che siamo chiusi ed ora ci sono delle aspettative che non possono essere più deluse- prosegue Aiello- vogliamo riprenderci la nostra vita, tornare a lavorare e avere una normalità che ormai manca da troppo tempo. La cosa importante è evitare di fare passi indietro ed avere così una riapertura definitiva. Nelle nostre aziende abbiamo investito tanto ed ora rischiamo di buttare al vento definitivamente anni di fatica e sacrifici».

(video Davide Anastasi) 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti:
Pubblicità