Notizie Locali


SEZIONI
Catania 32°

Adnkronos

Aperture Finance si assicura un finanziamento di serie A con una valutazione completamente diluita di 250 milioni di dollari per sviluppare un’architettura intent-based per la DeFi

Di Redazione |

Il rilascio del token nativo $APTR della piattaforma previsto per il 31 maggio 2024

MOUNTAIN VIEW, California, 29 maggio 2024 /PRNewswire/ — Aperture Finance, una piattaforma di finanza decentralizzata (DeFi) all’avanguardia negli intenti basati sull’intelligenza artificiale, ha raccolto un round di finanziamento di serie A, portando il totale ottenuto da tutti i round a 12 milioni di dollari e valutando il progetto a 250 milioni di dollari. Il round è stato guidato da società di venture capital di alto livello tra cui Skyland Ventures, Blockchain Founders Fund e Krypital Group, con la partecipazione di importanti investitori come Alchemy, SNZ, Stratified Capital, Tide, Cipholio, ViaBTC, CatcherVC e Double Peak. I round precedenti hanno visto la partecipazione di ParaFi Capital, Arrington Capital, Divergence, Blockchain Founders Fund, Laser Digital (Nomura Group), Skyland Ventures, Costanoa, Rarestone, Krypital Group, Big Brain Holdings, LD Capital, ViaBTC, Cipholio, Double Peak, Athena Ventures , Coinseeker, Artemis Capital e AWS.

Aperture Finance sta innovando l’uso degli intenti, un nuovo approccio sviluppato per semplificare le complesse operazioni DeFi. A differenza dei tradizionali metodi transazionali, gli intenti consentono agli utenti di specificare i risultati desiderati, semplificando le interazioni con i protocolli DeFi e migliorando l’accessibilità. Questo sistema innovativo sfrutta Uniswap V3, consentendo agli utenti di dichiarare obiettivi finali, come il ribilanciamento della liquidità a punti di prezzi specifici, con transazioni eseguite solo quando queste condizioni sono soddisfatte. La piattaforma è già attiva su 9 catene compatibili con EVM, ed elabora un volume di transazioni superiore a 2,7 miliardi di dollari con oltre 280.000 utenti unici e più di 15.000 utenti attivi ogni giorno.

“L’architettura basata sugli intenti colma il divario tra le strategie finanziarie sofisticate e gli utenti DeFi di ogni giorno”, ha affermato Yonkuro, responsabile Crypto presso Skyland Ventures. “Consentendo agli utenti di articolare i propri obiettivi finanziari con linguaggio naturale, Aperture sta  rendendo più accessibili gli strumenti DeFi avanzati a un pubblico più ampio, dai piccoli investitori agli attori istituzionali.”

La rete decentralizzata dei risolutori della piattaforma calcola i flussi di transazione ottimali, che vengono poi simulati e classificati dai contratti intelligenti di Aperture. Inizialmente lanciata con un risolutore centralizzato, la rete si è estesa a risolutori di terze parti, tra cui Propeller Heads ed Enso Finance, con altri risolutori come Tokka Labs che si uniranno nel terzo trimestre del 2024.

Aperture prevede di sfruttare ulteriormente la sua interfaccia Large Language Model (LLM) che convertirà gli intenti degli utenti espressi in linguaggio naturale in un linguaggio specifico del dominio (DSL) che può essere codificato on-chain. Questa funzionalità intende garantire chiarezza e precisione nelle istruzioni per l’utente, rendendo ulteriormente accessibili strumenti finanziari complessi.

“Aperture Finance è impegnata a ridurre la curva di apprendimento nella DeFi e a fornire opzioni più strategiche ai nostri utenti”, ha affermato Peter Tan, Responsabile di prodotto presso Aperture Finance. “Il nostro obiettivo è offrire lo stesso livello di esecuzione e di prezzo tipicamente riservato alle grandi istituzioni, rendendo la DeFi più inclusiva ed efficace.”

Il nuovo finanziamento supporterà lo sviluppo dell’infrastruttura basata sugli intenti di Aperture, espanderà la sua rete di risolutori e migliorerà l’esperienza dell’utente con l’imminente integrazione di LLM. Questo investimento sottolinea la crescente fiducia nel potenziale di Aperture Finance di trasformare il panorama DeFi.

A seguito di una campagna di airdrop di successo con la partecipazione di oltre 300.000 utenti, Aperture Finance lancerà il suo token $APTR su Bybit il 31 maggio 2024.

Informazioni su Aperture FinanceAperture Finance è una società all’avanguardia nel settore degli intenti basati sull’intelligenza artificiale volti a migliorare l’esperienza DeFi. Dotata di un’interfaccia IntentsGPT e di una simulazione di risolutore intelligente basata sull’intelligenza artificiale, la rete di risolutori nativi di Aperture fornisce a qualsiasi utente DeFi un’intelligence di livello istituzionale. Unendo le menti più brillanti nel campo della tecnologia e della finanza, il team fondatore comprende ex studenti di Amazon Web Services e Google, Stanford, Cornell e UC Berkeley, nonché Citadel, JPMorgan Chase e AIG. Aperture è stato membro del gruppo Most Valuable Builder V di Binance Labs e ha partecipato ai programmi CoinMarketCap (CMC) Accelerator e HK Cyberport Incubation.

Logo – https://mma.prnewswire.com/media/2424050/Aperture_Finance_Logo_Vertical_Logo_Logo.jpg

View original content:https://www.prnewswire.com/it/comunicati-stampa/aperture-finance-si-assicura-un-finanziamento-di-serie-a-con-una-valutazione-completamente-diluita-di-250-milioni-di-dollari-per-sviluppare-unarchitettura-intent-based-per-la-defi-302158084.htmlCOPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: