Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

Adnkronos

Milano: accoltellò 6 persone in centro commerciale, pm chiede 20 anni (2)

Di Redazione |

Il 27 ottobre 2022 Tombolini entrò nel centro commerciale, prese un coltello, con una lama di circa 20 centimetri, da uno scaffale del supermercato e accoltellò a morte il dipendente Luis Fernando Ruggeri, l’avvocato Marco Dallavalle tutela gli interessi della famiglia, e ferì cinque clienti del Carrefour, tra cui il calciatore spagnolo Pablo Marì, difeso dal legale Francesco De Martino.

“Quando ho visto che tra i clienti vi era un calciatore, ho provato invidia, perché lui stava bene e io male. L’ho colpito quindi con un coltello che avevo in mano e potevo fermarmi lì, invece non so cosa mi è preso e ho cominciato a colpire anche altre persone” aveva messo a verbali Tombolini, nell’interrogatorio di convalida davanti al giudice, subito dopo i fatti che ha sempre ammesso. “Se devo descrivere un sentimento che ho avuto nell’occasione era quello di invidia perché le persone che ho colpito stavano bene, mentre io stavo male” le parole espresse lo scorso ottobre al pm Storari.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: