Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Sci: Razzoli, 'a Pechino con fiducia, slalom apertissimo almeno in dieci per la vittoria'

Di Redazione

Roma, 24 gen. - "Il fatto di aver già vinto le Olimpiadi sarà sicuramente un vantaggio. Partirò per Pechino con fiducia perché la stagione sta andando bene ben sapendo che sarà una gara equilibratissima con una 10-12 di atleti in grado di vincere e ci saremo anche io e Vinatzer. Quest'anno non c'è il dominatore assoluto anche se il francese Noel e il norvegese Foss-Solevaag mi sembrano siano mezzo gradino sopra a tutti". Lo dice all'Adnkronos Giuliano Razzoli, campione olimpico di slalom a Vancouver 2010 in vista degli imminenti Giochi invernali di Pechino al via il 4 febbraio.

Pubblicità

"L'amarezza per l'uscita nella seconda manche di Kitzbuehel è già alle spalle -aggiunge il 37enne emiliano-. Sto sciando bene e guardo alla gara di domani a Schladming e soprattutto ai Giochi di Pechino con fiducia. Spero in un buon risultato sulla Planai per riconquistare il primo gruppo di merito e avere un buon numero di partenza in Cina. A Schladming non sono mai andato oltre il sesto posto è ora di invertire la tendenza".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: