Notizie Locali


SEZIONI
Catania 25°

Adnkronos

Strage Erba: legale Castagna, ‘verità è salda, coniugi colpevoli, basta show’ (2)

Di Redazione |

“Raffaella Castagna io l’ho conosciuta quando ho fatto volontariato alla cooperativa Melograno di Erba, dove lavorava: era una ragazza dolce, sensibile, che si occupava degli altri. Era pronta a difendere il suo amore per Azouz Marzouk. Oggi sarebbe una donna presa ad esempio”, aggiunge l’avvocato Campa.

“Era una donna stalkerizzata da queste due persone – dice indicando gli imputati, presenti in aula dentro una gabbia – minacciata, terrorizzata perché loro andavano a letto alle 21 e lei aveva il soggiorno sopra la loro camera da letto. L’hanno dipinta come chissà che cosa, hanno detto che casa sua era una piazza di spaccio…ma vi sembra possibile? Non c’è un solo elemento che dica che ci sia stata droga nella casa di via Diaz, Raffaella non ha mai permesso che entrasse la droga nella casa dove viveva suo figlio. Quanto è stato detto su di lei è un ulteriore elemento di infamia” conclude l’avvocato che chiede l’inammissibilità di quanto chiesto dai difensori della coppia Romano.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: