Notizie Locali


SEZIONI
Catania 18°

Secondo mandato

Aragona, Peppe Pendolino nomina in giunta un suo ex collega sindaco

Si tratta di Nino Contino che dopo cinque legislatura di primo cittadino a Comitini, è stato eletto in Consiglio comunale con oltre 400 preferenze

Di Gaetano Ravanà |

Il riconfermato sindaco di Aragona, Giuseppe Pendolino, ha prestato giuramento innanzi al Consiglio comunale, e ha nominato e presentato gli assessori, nelle more dell’assegnazione delle deleghe. Gli assessori sono Alfonso Miccichè, Renata Miccichè,  Raimondo Chiara e Antonino Contino. Quest'ultimo, alle ultime consultazioni ha ottenuto oltre 400 preferenze. Ma è curiosa la storia di Contino: ha rivestito per cinque mandati la carica di sindaco di Comitini. Nello scorso mese di maggio, decise di non ricandidarsi nel piccolo centro limitrofo, dando via libera a Luigi Nigrelli che è stato eletto, ma di tentare l'avventura ad Aragona dove ha un laboratorio medico. Peppe Pendolino, al momento di scegliere la giunta, ha tenuto in considerazione il fatto che Contino ha esperienza da vendere in campo amministrativo, è riuscito anche a risolvere il default finanziario economico in cui si era ridotto Comitini. A giorni, Pendolino distribuirà le deleghe assessoriali. Pendolino, imprenditore agricolo, già consigliere comunale e assessore, ha vinto le elezioni del 12 giugno battendo il medico Raimondo Buscemi, ex presidente del Consiglio comunale di Aragona e del Consiglio provinciale di Agrigento.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA