Notizie Locali


SEZIONI
Catania 15°

Arte

“Le stragi e la violenza nei conflitti armati”, riconoscimenti per due studentesse agrigentine

L'opera premiata, dal titolo "La guerra dell'innocenza", è stata realizzata a quattro mani

Di Lorenzo Rosso |

Importante riconoscimento a due studentesse agrigentine. Roberta Di Sciacca e Caterina Nigliazzo, allieve del quarto anno del Liceo Artistico “Michelangelo” di Agrigento, hanno ricevuto la menzione di merito al concorso nazionale “Le stragi e la violenza nei conflitti armati” promosso dall’Associazione nazionale vittime civili di guerra. L’opera premiata, dal titolo “La guerra dell’innocenza”, è stata realizzata a quattro mani dalle due allieve agrigentine, sotto la super visione del docente di Laboratorio artistico, Alfonso Rizzo. Nella foto, da sinistra, la vice preside del liceo, Lorena Famà, le allieve Roberta Di Sciacca e Caterina Nigliazzo, Giuseppe Scimè dell’associazione vittime civili di guerra e il docente Alfonso Rizzo. L’opera artistica è stata esposta a Roma presso la sede nazionale dell’Associazione in occasione della Giornata nazionale delle vittime civili di guerra.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA