Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

Canicattì

Oltre 1.600 euro rubati dalla carta di credito di un professionista

L'uomo ha denunciato che la propria banca gli ha notificato  4 acquisti su Internet, peccato che non era stato lui

Di Gaetano Ravanà |

Ha ricevuto diversi messaggi sul telefono cellulare da parte del servizio clienti della sua banca, che lo avvisava che da un sito internet estero erano stati fatti quattro addebiti: uno da 117 euro, un secondo da 387 euro, e gli ultimi due da 496, e 695 euro. Complessivamente 1.695 euro che sono spariti, dalla sua carta di credito.

Vittima dell’ennesima frode informatica un quarantaduenne di Canicattì, responsabile di una struttura sanitaria. All’uomo non è rimasto altro da fare che presentarsi negli uffici del Commissariato cittadino, dove ha formalizzato una denuncia a carico di ignoti.

I poliziotti, come sempre avviene in questi casi, hanno avviato le prime indagini, poi l’incartamento è stato inviato alla polizia Postale di Palermo. Spetta a loro provare ad identificare i responsabili.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA