Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

FAENZA (RAVENNA)

Calzi in mostra tra Simbolismo e Liberty

Di Redazione |

FAENZA (RAVENNA), 3 NOV – Personalità poliedrica, portavoce delle nuove istanze della modernità e artista progettista, Achille Calzi (1873-1919) fu figura importante non solo per la vita culturale di Faenza e della corrente Liberty italiana, ma artista attivo nella produzione e innovazione della ceramica applicata all’architettura e all’industria ceramica in Italia. Discendente da generazioni di artisti e maiolicari, a lui il Museo internazionale delle ceramiche (Mic) di Faenza dedica una mostra, ‘Tra Simbolismo e Liberty’, dal 5 novembre al 18 febbraio. La mostra conclude un lavoro di ricerca che la curatrice, Ilaria Piazza, ha avviato dal fondo donato dagli eredi dell’artista nel 2013 al Mic, allargandolo poi a numerose raccolte pubbliche e private. E, spiega la direttrice del Museo, Claudia Casali, “è la prima di un percorso che il Mic ha intrapreso per attribuire il giusto riconoscimento nazionale a maestri, tutti di nascita faentina, come Giovanni Guerrini, Pietro Melandri, Anselmo Bucci e Domenico Rambelli”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: