Notizie Locali


SEZIONI
°

Archivio

Giustizia: Bordo (Pd), ‘passi avanti da Bonafede ma ancora non sufficienti’

Di Redazione |

Roma, 20 nov. (Adnkronos) – “Dal ministro Bonafede sono stati fatti passi avanti sulle garanzie ma ancora non sufficienti”. Lo dice Michele Bordo del Pd che ieri notte ha partecipato al vertice sulla giustizia a palazzo Chigi in merito al nodo prescrizione. “Per noi l’obiettivo non è prescrizione sì o no. Il punto è celebrare processi che abbiano tempi ragionevoli e certi. Al momento -spiega Bordo all’Adnkronos- le condizioni per una convergenza non ci sono. Torneremo a confrontarci e vedremo”.

Quando il prossimo incontro? “Ancora non è stato fissato”. Intanto, però il tempo passa e il 1 gennaio, giorno in cui scatta la riforma della prescrizione, si avvicina… “Ci sono ancora 45 giorni. Se c’è la volontà di lavorare, ce la faremo”. Ma non è che il Pd sia tentato di sostenere la proposta di Enrico Costa (Fi) all’esame della commissione Giustizia che chiede la cancellazione della norma M5S sulla prescrizione? “Diciamo che noi vorremmo trovare un’intesa nella maggioranza. Stiamo lavorando a questo”, replica.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: