Notizie Locali


SEZIONI
Catania 19°

Archivio

Riforme: Delrio, ora garanzie e legge elettorale insieme a opposizioni

Di Redazione |

Roma, 25 set. (AdnKronos) – “Siamo persone serie e di parola e quindi abbiamo inserito al primo calendario utile il taglio dei parlamentari e siamo molto fiduciosi, la fiducia deve essere la caratteristica di questa nuova coalizione, che tutti gli emendamenti alla legge costituzionale al Senato sull’elettorato attivo e passivo, quelli che nel programma di governo abbiamo definito le garanzie e i contrappesi, sono già pronti per essere presentati, insieme alla revisione dei Regolamenti, insieme ovviamente ad una bozza di legge elettorale che non è pronta”. Lo ha affermato il capogruppo del Pd alla Camera, Graziano Delrio, al termine della Conferenza dei capigruppo che ha fissato per il 7 ottobre l’esame della riforma costituzionale per il taglio dei parlamentari.

“La maggioranza -ha aggiunto l’esponente Dem- deve darsi il tempo per discuterne, per vedere il modello che più garantisce la rappresentatività dei territori dopo il taglio dei parlamentari, perchè rischiamo di avere sei Regioni senza senatori, quindi è una cosa molto seria. Noi siamo perchè la democrazia rappresentativa venga salvaguardata. Insisto perchè la legge elettorale vada fatta il più possibile insieme alle opposizioni”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: