Notizie Locali


SEZIONI
Catania 22°

POLIZIA

Catania, ruba cellulare e lo mette in vendita online: denunciato 18enne

Il giovane si è impadronito del telefonino di un’ex compagna di scuola incontrata mentre la ragazza andava in palestra

Di Redazione |

La Polizia di Sato a Catania ha denunciato un giovane di 18 anni che si sarebbe impadronito dell’Iphone di un’ex compagna di scuola incontrata mentre la ragazza andava in palestra. Mentre parlavano era arrivata la fidanzata del ragazzo, che aveva aggredito verbalmente e fisicamente la ragazza che, spaventata, si era rifugiata nella palestra, abbandonando per strada la borsa al con dentro lo smartphone. Trascorso qualche minuto, la giovane, assicuratasi che i due fidanzati fossero andati via, era uscita dalla palestra per recuperare la borsa e si era subito accorta che all’interno non c’era più il cellulare.

Il giorno successivo la giovane avrebbe visto il suo smartphone messo in vendita a 650 euro e ha denunciato l’accaduto negli uffici del commissariato Borgo Ognina. Acquisita la denuncia, i poliziotti, fingendo di essere interessati all’acquisto del telefono, hanno fissato un appuntamento con il venditore. Giunto sul luogo concordato per l’incontro, il giovane ha però trovato ad attenderlo gli agenti del Commissariato, che subito lo hanno fermato e perquisito, trovandogli indosso il telefono rubato. Il telefono è stato restituito alla vittima.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA