Notizie Locali


SEZIONI
Catania 31°

Catania

Immigrazione, via da Catania 4 irregolari: questura firma espulsione

Di Redazione |

CATANIA – Nell’ultima settimana la questura di Catania ha ultimato la procedura di espulsione dall’Italia di quattro cittadini extracomunitari irregolari. Sono un originario dell’Azerbaigian, due tunisini ed un mauriziano. Il primo, Gulmammad Mammadov, era stato arrestato l’1 settembre del 2016 dalla Guardia di Finanza per favoreggiamento all’immigrazione clandestina in concorso ed era stato condannato con sentenza definitiva del tribunale Ordinario di Lecce a 3 anni e 6 mesi di reclusione. Dopo la scarcerazione è stato espulso con un provvedimento emesso dal Prefetto di Catania. L’uomo è stato accompagnato alla frontiera.

I due tunisini, J.C. ed M.C., il primo respinto dal Questore di Agrigento nell’ottobre del 2017, il secondo respinto dal Questore di Trapani nel settembre del 2017, sono stati controllati stamane dopo la segnalazione di una passante che aveva notato un fare sospetto. Accertata la loro posizione e visti i precedenti provvedimenti di respingimento a loro carico, sono stati anch’essi espulsi con provvedimento emesso dal Prefetto di Catania, cui è stata data esecuzione con trattenimento nel Cpr di Potenza. Il mauriziano, K. G., è stato controllato stamane dalla Polizia di Stato intervenuta per una per lite in famiglia. Accertata la sua posizione irregolare sul territorio nazionale, è stato espulso con partenza volontaria sempre con un provvedimento del Prefetto di Catania. COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: