Notizie Locali


SEZIONI
Catania 30°

la pandemia

Ciao ciao Covid, tutti gli indicatori danno il virus (quasi) estinto

Il monitoraggio settimanale del ministero della Salute

Di Redazione |

Continua la frenata di Covid-19: secondo il monitoraggio settimanale del ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità aggiornato al 31 gennaio gli indicatori sono tutti in calo.Scende l’incidenza, attestatasi nella settimana compresa tra il 25 e il 31 gennaio a 7 casi per 100 mila abitanti rispetto ai 10 casi per 100 mila della settimana precedente. In discesa anche l’occupazione dei posti letto. Per quelli in area medica il tasso è 3,5%, pari a 2.169 ricoverati (era 4,3% la settimana precedente); per la terapia intensiva la quota è dell’1,2% (102 ricoverati) in discesa di due decimali rispetto a 7 giorni prima.In flessione anche l’indice di trasmissibilità Rt, basato sui casi con ricovero ospedaliero al 23 gennaio: è pari a 0,57, in lieve diminuzione rispetto alla settimana precedente, quando era a 0,60.La fascia di età con la più alta incidenza continua a essere quella con più di 90 anni; in questa fascia si registrano anche i più alti tassi di ricoveri e decessi.Per quel che concerne le varianti, si conferma il ruolo della variante JN.1: è predominante, con una proporzione pari al 75,2% dei campioni sequenziati.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA