Notizie Locali


SEZIONI
Catania 14°

la pandemia

Covid, il bollettino del 27 giugno: in Sicilia altri 1.806 casi, un morto e ricoveri in netta crescita

Tasso di positività al di sopra del 20%, poco meno di 800 le persone in ospedale

Di Redazione |

Crescono i ricoveri nonostante, come ogni lunedì, i casi diagnosticati siano di meno rispetto alla media a causa del numero contenuto di di tamponi, ma il numero dei morti resta sempre piuttosto basso. E’ quanto emerge dal bollettino covid del 27 giugno diffuso dal ministero della salute.

I casi diagnosticati nelle ultime 24 ore sono stati 1.806 ma con solo 8.898 tamponi processati contro i 3.938 di ieri con 18.741 tamponi. Il tasso di positività è del 20,2% (ieri era del 21,2%). Dei 1806 casi 273 sono relativi ai giorni precedenti. Il ministero ha anche indicato un solo morto e il totale delle vittime siciliane del virus sale a 11.170.

Salgono i ricoveri: ad oggi le persone in ospedale per patologie legate al covid sono 774 (+48) dei quali 748 in area medica (+45) e 26 in terapia intensiva (+3) con 5 nuovi ingressi. Ci sono stati anche 916 persone dichiarate guarite e il numero delle persone positive in Sicilia sale di altre 1.162 persone con il totale che si attesta ad oggi a 67.637.

LE PROVINCE. 

Palermo: 308.374 casi complessivi (771 nuovi casi)

Catania: 270.788 (580)

Messina: 180.558 (110)

Siracusa: 116.952 (146)

Agrigento: 99.821 (130)

Trapani: 97.235 (96)

Ragusa: 92.625 (136)

Caltanissetta: 74.418 (74)

Enna: 36.225 (36)

IN ITALIA. Sono 24.747 i nuovi casi di coronavirus e 63 i morti in 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute sulla situazione del contagio. I tamponi processati, tra molecolari e antigenici, sono 100.959 che fanno rilevare un tasso di positività pari al 24,5%. In calo i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 234 in totale e 7 in meno di ieri, e i ricoveri ordinari, 341 in meno e 5.873 in totale. COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti:

Articoli correlati