Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Coronavirus, il bollettino del 4 febbraio: in Sicilia 7.057 nuovi casi e altri 44 morti

L'aggiornamento del ministero della Salute sull'emergenza sanitaria in corso

Di Redazione

Contagi da coronavirus oggi in aumento in Sicilia rispetto a ieri ma ricoveri in diminuzione sia in area medica che in Rianimazione. Secondo il bollettino odierno del ministero della Salute, nelle ultime 24 ore sono state diagnosticate nell'Isola  7.057 nuove infezioni da SARS-CoV-2 (su 43.692 tamponi) e sono state comunicate dalla Regione siciliana altre 44 vittime del virus. Ieri i nuovi casi erano stati  6.452 su 39.283 tamponi e i morti 36. Il tasso di positività oggi scende al 16,1%, ieri era al 16,4%.

Pubblicità

A livello nazionale, oggi la Sicilia si trova al sesto posto in Italia per incremento dei nuovi casi, segno che c'è ancora un'ampia  circolazione del virus. Al primo posto si trova la Lombardia (+11.340 nuovi casi), poi Emilia Romagna (+10.779), Lazio (+10.540), Veneto (+10.484), Campania (+8.957)  e appunto la nostra regione che comunque ha processato come al solito molti meno tamponi di quelle che la precedono.

A livello regionale, la provincia etnea è quella che continua ad avere più focolai attivi e che fa registrare il maggior numero di casi seguita da quella palermitana. Ecco la suddivisione degli 7.057 casi odierni provincia per provincia: 

Catania 1589

Palermo 1382

Messina 1097

Siracusa 946

Ragusa 701

Caltanissetta 490

Agrigento 450

Trapani 442

Enna 200

 

Sul fronte ospedaliero, oggi come detto si registra si registra una diminuzione dei ricoveri in Rianimazione e anche in area medica con una apaprente tendenza della decongestione degli ospedali. Dei 262.775 siciliani attualmente positivi, 261.217 si trovano in isolamento fiduciario, 1.425 sono ricoverati con sintomi da Covid in ospedale (ieri erano 1.467, quindi sono 42 in meno) e 133 sono ricoverati gravi in Terapia intensiva (-7 rispetto a ieri) con 3 ingressi nelle ultime 24 ore (ieri erano stati 5). I dimessi o guariti nell'ultimo giorno sono stati tantissimi, ovvero 2.654, mentre con gli ultimi 44 decessi i morti totali dall'inizio della pandemia sono arrivati a 8.702.. La Regione siciliana ha comunicato che i decessi conteggiati oggi si sono verificati: 9 ieri, 24 l'altro ieri, 7 l'1 febbraio, uno il 30 gennaio, uno il 28 gennaio e due il 26 gennaio.

 

 

 

IN ITALIA

Sono 99.522 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 112.691. Le vittime sono invece 433, mentre ieri erano state 414. Dall’inizio della pandemia sono 11.449.601 gli italiani contagiati dal Covid. Gli attualmente positivi sono 2.218.344, in calo di 109.886 nelle ultime 24 ore mentre i morti sono 148.167. I dimessi e i guariti sono invece 9.083.090 con un incremento di 210.353 rispetto a ieri. 

Sono 884.893 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia. Ieri erano stati 915.337. Il tasso di positività è all’11,2%, in lieve calo rispetto a ieri (quando era al 12,3%).

Sono invece 1.440 i pazienti in terapia intensiva, 17 in meno di ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 114. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 19.000, ovvero 324 in meno rispetto a ieri. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA