Notizie Locali


SEZIONI
Catania 15°

Solidarietà

Strage in famiglia ad Altavilla Milicia: compagni di Kevin in corteo a Bagheria

Domani veglia per le vittime del massacro di Altavilla Milicia

Di Redazione |

Un corteo silenzioso di studenti e insegnanti del liceo artistico Renato Guttuso ha sfilato stamani a Bagheria per ricordare Kevin Barreca, 16 anni, ucciso insieme al fratello Emanuel e alla mamma Antonella Salamone nella villetta ad Altavilla Milicia (Palermo). “Kevin non esiste separazione finché c’è il ricordo”, “Kevin vive”, sono alcune delle scritte che campeggiavano sui cartelloni degli studenti in corteo con la foto del ragazzo e alcuni disegni del giovane che amava raffigurare gli uccelli. Domani è previsto ad Altavilla Milicia un momento di preghiera per Antonella Salamone e i ragazzi assassinati. La veglia si svolgerà nella Basilica Santuario Madonna della Milicia, alle 21. All’incontro dovrebbero partecipare anche i compagni di Kevin e di Miriam, sopravvissuta al massacro, e anche le studentessa del liceo Guttuso di Bagheria. Per gli omicidi sono in carcere Giovanni Barreca, marito e genitore delle vittime, e i presunti complici Sabrina Fina e Massimo Carandente.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA