Notizie Locali


SEZIONI
Catania 12°

Cronaca

Turisti sull’Etna nonostante divieti e pericoli: denunciate 14 guide

Di Redazione |

I militari del Soccorso alpino della Guardia di finanza (Sagf) di Nicolosi hanno denunciato 13 guide vulcanologiche e una guida alpina per inosservanza delle ordinanze che regolano l’accesso alle zone sommitali dell’Etna.

In particolare, in ragione dello stato di criticità del vulcano i sindaci di Nicolosi, Biancavilla e Bronte hanno emanato specifici provvedimenti che impongono delle stringenti regole per poter raggiungere le quote sommitali e che vietano espressamente di oltrepassare l’altitudine di 2.920 metri per non incorrere in situazioni di pericolo.

Durante i controlli, i finanzieri hanno intercettato in zone vietate al transito diversi gruppi di turisti accompagnati da guide vulcanologiche e alpine che violavano le disposizioni in vigore con potenziale pericolo per l’incolumità dei turisti. Le 14 guide sono state denunciate per inosservanza dei provvedimenti amministrativi.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA