Notizie Locali


SEZIONI
Catania 32°

archeologia

Il tesoro della “Tomba della Regina” torna a Sambuca dopo 140 anni

Erano nei depositi del Salinas. L'ok della Regione

Di Redazione |

Dopo circa 140 torneranno a Sambuca di Sicilia i reperti della “Tomba della Regina”, rinvenuti nella zona archeologica di Monte Adranone, dove si trovano i resti dell’insediamento Greco-Fenicio di Adranon. Il corredo funebre, che venne scoperto nel 1886 da alcuni contadini, è composto da crateri, suppellettili in bronzo e monili, ed è stato fino ad oggi custodito dai magazzini del museo “Antonio Salinas” di Palermo. A riottenere il possesso dei beni è stato adesso il Parco archeologico della Valle dei Templi, “intercettando” un’intervento di dismissione voluto proprio dal museo palermitano che ha consentito la riconsegna definitiva dei reperti su autorizzazione del Dipartimento dei beni culturali. I reperti, che saranno adesso trasportati da Palermo a Sambuca di Sicilia, troveranno la propria collocazione nel museo di Palazzo dei Panitteri.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: