Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

agenzia

Assogestioni, la raccolta a settembre negativa per 6,25 miliardi

Da inizio anno a -32,5 miliardi. Ancora calo del patrimonio

Di Redazione |

MILANO, 27 OTT – Ancora un mese in negativo per il mercato italiano del risparmio gestito. A settembre la raccolta netta ha registrato 6,25 miliardi euro di deflussi, secondo quanto quanto emerge dalla mappa provvisoria di Assogestioni. Il totale dall’inizio dell’anno è di -32,5 miliardi. Il patrimonio complessivo è sceso a 2.228 miliardi euro, penalizzato da un effetto mercato negativo, quantificato dall’Ufficio Studi dell’associazione in -1,7%. Entrando nel dettaglio dei dati preliminari, dal segmento dei fondi aperti a maggiore partecipazione retail sono fuoriusciti 2,08 miliardi di euro a settembre. In particolare, i deflussi hanno interessato i fondi azionari (-563 milioni euro), i bilanciati (-1,5 miliardi di euro) e i flessibili (-2,56 miliardi euro). Per contro, continuano gli afflussi sui prodotti obbligazionari, unica asset class su cui si conferma l’attenzione dei risparmiatori: la categoria ha infatti raccolto 1,76 miliardi euro nel mese, dato che porta gli afflussi da inizio anno a +16 miliardi di euro. Per quanto riguarda le gestioni di portafoglio istituzionali, la lettura provvisoria evidenzia 4,14 miliardi euro di deflussi, che andranno però confermati o meno nella mappa trimestrale definitiva. In leggero territorio negativo anche le gestioni retail, a -230 milioni euro.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: