Notizie Locali


SEZIONI
Catania 25°

l'iniziativa

Contrasto alla violenza economica e sensibilizzazione alla sicurezza digitale, il tour “Libere di… Vivere” approda in Sicilia

Filo conduttore degli eventi del tour 2022 è la cybersecurity come risposta alla dimensione digitale della violenza di genere e dei ragazzi

Di Redazione |

Il tour "Libere di… VIVERE" prosegue il suo percorso tra contrasto alla violenza economica e sensibilizzazione alla sicurezza digitale e approda con due tappe consecutive in Sicilia. Da martedì 11 ottobre a mercoledì 19 ottobre il progetto culturale, promosso per il terzo anno consecutivo da Global Thinking Foundation, sarà presentato al foyer del Teatro Luigi Pirandello ad Agrigento e all’Auditorium San Vincenzo Ferreri a Ragusa.

Le iniziative si svolgono con la collaborazione di Unione Avvocatura Siciliana, Fondazione Fidapa, South Working, Farm Cultural Park, Banca Agricola Popolare di Ragusa e ASP Ragusa; con il patrocinio del Comune di Agrigento e di Ragusa, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Commissione UE, ASviS, Pubblicità Progresso e Inclusione Donna; con la media partnership di Luce! e Quotidiano Nazionale.

Tutti gli eventi sono inseriti all’interno del Mese dell’Educazione Finanziaria indetto dal Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria. "La pandemia ha evidenziato come i ritardi sulla copertura Internet e quindi anche sulla prevenzione nei confronti dei rischi di attacchi informatici possono essere molto dannosi per le infrastrutture al servizio della società e quindi per tutta la cittadinanza che necessita di essere consapevole di una responsabilità sociale troppo importante per non essere agita fattivamente", dichiara Claudia Segre, Presidente di GLT Foundation. 

Mercoledì 12 ottobre sarà la giornata clou ad Agrigento: alle ore 16 workshop "Nuove tecnologie e vecchi ritardi: quando la sicurezza digitale crea squilibri economici". Saluti istituzionali di Francesco Miccichè, Sindaco di Agrigento, Claudia Segre, Presidente Global Thinking Foundation e Marco Mulè, Presidente Sezione Agrigento dell’Unione Avvocatura Siciliana; introduzione di Pierluigi Paganini, Member ENISA Ad-Hoc Working Group on Cyber Threat Landscapes – CEO CYBHORUS. A seguire, tavola rotonda con Genevieve Di Natale, Vice Questore Aggiunto Polizia di Stato, Vice Dirigente Squadra Mobile di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, Founder e Managing Partner Studio Legale Bee Law, Mario Mirabile, Co-Founder, Executive Vice President and PM South Working e Florinda Saieva, Fondatrice di Farm Cultural Park. Modera Marco Romano, Direttore del Giornale di Sicilia. Alle ore 19 spettacolo teatrale "Libertà Invisibile", di e con Luca Vullo, che stimolerà importanti riflessioni sui temi della violenza economica e sugli stereotipi legati al femminismo e all’indipendenza economica delle donne. 

Il tour prosegue con la seconda tappa di Ragusa nella giornata di martedì 18 ottobre: alle ore 16 workshop "Evoluzione tecnologica al servizio della competitività e del benessere finanziario". Saluti istituzionali di Giuseppe Cassì, Sindaco di Ragusa, Claudia Segre, Presidente Global Thinking Foundation, Saverio Continella, Direttore Generale di Banca Agricola Popolare di Ragusa, Rosalba Russo, Componente CDA di Fondazione Fidapa; introduzione di Pierluigi Paganini, Member ENISA Ad-Hoc Working Group on Cyber Threat Landscapes – CEO CYBHORUS. A seguire, tavola rotonda con Roberta Arnone, Dirigente amministrativo Azienda sanitaria provinciale di Ragusa, Massimo Doria, Capo del Servizio Strumenti e Servizi di Pagamento al Dettaglio – Dipartimento Circolazione Monetaria e Pagamenti al Dettaglio Banca d’Italia, Carola Salvato, Presidente di GWPR Italia e Rappresentante Inclusione Donna, Serena Vaturi, Chief Information Officer presso Banca Agricola Popolare di Ragusa. Modera Giulia Piscina, Conduttrice di Finanza Now. Alle ore 19 replica dello spettacolo teatrale "Libertà Invisibile", di e con Luca Vullo. Il tour 2022 si concluderà a Milano, incontrando cittadini, scuole, famiglie e istituzioni dal 16 al 18 novembre a Palazzo Castiglioni, corso Venezia 47.  COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: