Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Milano riduce calo (-0,6%), scivolano A2a ed Enel

Spread sale a 232 punti, cedola Btp al 3,83%, tiene Banco Bpm

Di Redazione

MILANO, 29 AGO - Riduce il calo Piazza Affari (Ftse Mib -0,6% a 21.764 punti), mentre lo spread tra Btp e Bund tedeschi sale a 232,2 punti con il rendimento annuo italiano in crescita di 15,1 punti al 3,833%. Frenano A2a (-2,71%), Hera (-2,28%) ed Enel (-1,6%), su ipotesi di razionamenti per ridurre il costo delle bollette. Cauta Eni (-0,15%) con il rialzo del greggio (Wti +0,89% e 93,89 dollari al barile), mentre cede il gas (-13% a 296 euro al MWh). Deboli anche Tim (-1,2%) ed Stm (-1,26%) insieme a Stellantis (-0,77%) e Iveco (-0,37%). In campo bancario cedono Bper (-0,88%), Intesa (-0,84%) ed Unicredit (-0,52%). In controtendenza Banco Bpm (+0,5%), tra i pochi rialzi insieme a Diasorin (+0,15%) e Tenaris (+1,15%).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: