Notizie Locali


SEZIONI
Catania 15°

Attacco

Parigi, accoltellate diverse persone alla Gare du Nord

E' quanto riferisce la Polizia

Di Redazione |

Diverse persone, 6 per l'esattezza, sono rimaste ferite oggi in un attacco con un coltello alla stazione ferroviaria Gare du Nord di Parigi: lo ha reso noto la polizia. Un uomo è girò stato arrestato immediatamente dopo l'attacco avvenuto intorno alle 6.45. La stessa fonte, che ha voluto mantenere l’anonimato, ha precisato che le persone colpite dall’uomo hanno riportato ferite lievi. Inoltre, gli agenti hanno immobilizzato il sospettato dopo avere aperto il fuoco contro di lui, ferendolo leggermente. 

Sarebbe stato un punteruolo l’arma utilizzata questa mattina per l'attacco. Il primo a reagire all’attacco è stato un poliziotto non in servizio, che ha ferito l'assalitore prima di essere raggiunto da alcuni colleghi in divisa. L’individuo è stato trasportato in ospedale e si troverebbe in prognosi riservata per un proiettile che l’ha raggiunto al torace. Si ignorano i motivi del gesto, che ha provocato un’ondata di panico fra i passeggeri dei treni e della RER, la metropolitana regionale, molto affollata di mattina alla stazione della Gare du Nord, dove arrivano tutti i pendolari che abitano nella banlieue nord. La RER B, in particolare, collega a Parigi sia l'aeroporto Charles de Gaulle (a nord) sia quello di Orly (a sud). Fra i sei feriti, secondo quanto si apprende, c'è un poliziotto delle dogane, presente alla stazione perché dalla Gare du Nord partono anche i treni Eurostar per Londra. Sul posto si sono già recati il ministro dell’Interno, Gérald Darmanin, che si è complimentato con le forze dell’ordine per la "reazione efficace e coraggiosa», il prefetto di Parigi, Laurent Nuñez, e la sindaca Anne Hidalgo.   COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: