Notizie Locali


SEZIONI
°

agenzia

Folignano ricorda Melania Rea, uccisa dal marito nel 2011

Sarà inaugurata una panchina rossa, in ricordo anche di Giulia

Di Redazione |

FOLIGNANO, 23 NOV – In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Melania Rea sarà ricordata domani a Folignano (Ascoli Piceno) a due passi dall’abitazione in cui viveva prima di essere brutalmente uccisa dal marito Salvatore Parolisi, il 18 aprile 2011. La cerimonia si terrà a partire dalle ore 16 in viale Firenze, presso la Casetta dell’acqua. Parteciperanno anche i familiari di Melania, tra cui il fratello Michele. Saranno presenti rappresentanti della scuola, della cultura e della società civile. Durante l’evento sarà inaugurata una panchina rossa, simbolo di un percorso di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne. Oltre a Melania Rea, verrà ricordata anche Giulia Cecchettin insieme a tutte le donne vittime di femminicidio. “Sono trascorsi più di dieci anni dalla scomparsa di Melania e abbiamo pensato di renderle omaggio in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne – spiega il sindaco di Folignano Matteo Terrani -. Purtroppo i terribili fatti di cronaca degli ultimi giorni ci inducono a tenere sempre accesi i riflettori sul tema del femminicidio e a impegnare le istituzioni a ogni livello per svolgere azioni volte a debellarne la piaga”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: