Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

agenzia

Ostia, arresti in blitz anti-droga,anche donna incinta spacciava

Smantellata piazza di spaccio, fruttava 3mila euro al giorno

Di Redazione |

ROMA, 17 OTT – Undici arresti in un’operazione anti-droga a Ostia, sul litorale roano. I Carabinieri del Gruppo di Ostia hanno eseguito un’ordinanza di custodia emessa dal gip del Tribunale di Roma – su richiesta della Procura della Repubblica – che dispone la custodia cautelare in carcere nei confronti di 6 persone, gli arresti domiciliari per altri 5 ed il divieto di dimora di ulteriori 4, tutti gravemente indiziati del reato di detenzione e cessione di sostanze stupefacenti continuata in concorso. Tra le 15 persone indagate, anche due donne, una delle quali incinta, spacciava. L’attività investigativa ha permesso di documentare una florida attività di commercializzazione di sostanze stupefacenti (cocaina, crack ed hashish) all’interno del complesso popolare dei “lotti” di Ostia, certificando un ininterrotto flusso di acquirenti, sia in orario diurno che notturno. Arrestate anche 12 persone in flagranza impiegate con funzioni di pusher e/o di vedette. Lo stupefacente era nascosto nei luoghi comuni del complesso abitativo: ascensori, cantine e mansarde. I Carabinieri hanno documentato giornalmente circa 150 episodi di cessione di sostanze stupefacenti, per un incasso giornaliero stimato in circa 3.000 euro.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: