Notizie Locali


SEZIONI
Catania 15°

agenzia

Ucraina, Tajani “Presto accordo con Kiev per sostegno e ricostruzione”

Di Redazione |

ROMA (ITALPRESS) – “Stiamo aiutando l’Ucraina perchê é un baluardo di libertá. Se noi accettiamo il principio che il piú forte invade il territorio del piú debole finisce il diritto internazionale. È una questione di principio”. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Antonio Tajani, a “Radio anch’io” su Radio1. “Noi non siamo in guerra con la Russia, stiamo difendendo il diritto all’indipendenza e alla libertá dell’Ucraina e del suo popolo”, ha aggiunto Tajani, parlando poi del “sostegno politico” a Kiev che sará “sancito dall’accordo di protezione e sicurezza tra Italia e Ucraina che verrá firmato molto presto dal presidente del Consiglio Meloni con Zelensky. Stiamo finendo di elaborarlo – ha continuato -, non ha valore di un trattato ma é un documento in cui si parla di continuare a dare sostegno economico e per la ricostruzione. Ci siamo impegnati per la ricostruzione di Odessa e abbiamo cominciato con la cattedrale ma anche per ricostruire, per esempio, tutte le reti energetiche. Continueremo in un contesto occidentale perchê lo stesso accordo lo hanno firmato Danimarca, Francia, Germania e Regno Unito”. La premier Giorgia Meloni andrá a Kiev? “Prossimamente sará a Kiev. Sui tempi e sugli orari – ha aggiunto – é bene sempre essere molto prudenti, essendoci una guerra in corso”.(ITALPRESS). Foto: Agenzia Fotogramma xa5/trl/red 23-Feb-24 08:39

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: