Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

il caso

Scappa dai domiciliari e ruba un’auto: donna di 34 anni finisce in carcere nel Messinese

Fermata nei pressi di Barcellona

Di Redazione |

Era sottoposta al regime degli arresti domiciliari la 34enne, sorpresa alla guida di un’auto rubata, arrestata da carabinieri nel Messinese con l’accusa di furto aggravato ed evasione. La donna è stata bloccata nei giorni scorsi a Pace del Mela a bordo della vettura. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, dopo aver danneggiato il braccialetto elettronico, la donna si sarebbe recata a Barcellona Pozzo di Gotto per rubare l’auto sulla quale è stata individuata e bloccata. Dopo le formalità di rito, è stata condotta nel carcere di Messina Gazzi a disposizione dell’autorità giudiziaria.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA