Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

Mondo

Iran, al lavoro per chiudere all’Europa lo stretto di Hormuz

Dopo appello Parlamento Ue di considerare pasdaran terroristi

Di Redazione |

ISTANBUL, 23 GEN – Il Parlamento iraniano valuterà “un piano urgente” per imporre restrizioni ai movimenti delle navi commerciali europee nello stretto di Hormuz. Lo ha detto il vice presidente della Commissione parlamentare per gli Affari Interni Mohammad Hassan Asfari, come riporta Mehr, facendo sapere che la decisione è una delle possibili contromisure per l’emendamento approvato recentemente dal Parlamento europeo che chiede l’inserimento delle Guardie della rivoluzione iraniana nella lista dei terroristi designati dall’Unione europea. “Sicuramente non resteremo in silenzio, chiudere lo stretto di Hormuz è nell’agenda del parlamento”, ha affermato il deputato invitando “gli europei a cancellare la decisione prima che sia troppo tardi”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA