Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

agenzia

L’attentatore di Bruxelles era stato in prigione in Svezia

Tra il 2012 e il 2014

Di Redazione |

STOCCOLMA, 17 OTT – L’attentatore di Bruxelles, responsabile della morte di due svedesi in un attacco avvenuto ieri sera, aveva scontato una pena detentiva in Svezia tra il 2012 e il 2014: lo ha dichiarato Jesper Tengroth, portavoce delle autorità svedesi per l’immigrazione senza specificare il motivo della condanna e la durata della pena.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: