Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

agenzia

Spari in Maine, anche un ragazzino di 14 anni tra vittime

Si chiamava Aaron Young, ucciso insieme al padre

Di Redazione |

ROMA, 27 OTT – C’é anche un ragazzino di 14 anni, Aaron Young, tra le vittime della strage del Maine, dove un uomo armato con un fucile AR-15 ha ucciso mercoledì sera 18 persone – ferendone altre 13 – in una sala da sala da bowling e un ristorante di Lewiston: lo ha reso noto la famiglia del ragazzo, come riportano i media statunitensi. Anche il padre, Bill Young, è rimasto ucciso nell’attacco. Entrambi si trovavano nella sala da bowling Just-In-Time Recreation.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: