Notizie Locali


SEZIONI
Catania 15°

SERIE D

Assalto al botteghino per Catania-Paternò, partita posticipata alle ore 15

Si prevede un pienone, ben oltre le 16 mila presenze, più che mai dopo il 4-0 di Locri

Di Giovanni Finocchiaro |

L’assalto al botteghino per assicurarsi un posto allo stadio per Catania-Paternò in programma domenica, è cominciato in giornata. Si prevede un pienone, ben oltre le 16 mila presenze, più che mai dopo il 4-0 che i rossazzurri hanno rifilato al Locri nello scontro in casa della seconda in classifica.

C’è grande fermento in città anche per preparare una festa promozione che, male che vada, potrebbe celebrarsi il 2 aprile in occasione del confronto interno col Lamezia Terme.

Catania-Paternò, intanto, si disputerà domenica alle 15 e non alle 14,30 per un accordo tra i due club ratificato dalla Lega.

La squadra si è ritrovata a Ragalna per la ripresa della preparazione. Non c’era il difensore Castellini che è stato convocato nuovamente dal tecnico Giannichedda nella rappresentativa di Serie D a Fiano Romano. Dopo due giorni di allenamento, domani Castellini disputerà un test a Formello contro i pari età della Lazio, quindi rientrerà a Catania per mettersi a disposizione del tecnico Ferraro.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: