Notizie Locali


SEZIONI
Catania 19°

Mostra

La lotta delle donne contro il cancro negli scatti di Letizia Battaglia

Dal 16 dicembre al 16 gennaio al Centro di fotografia dei Cantieri culturali alla Zisa, l'omaggio al coraggio delle donne, della fotoreporter scomparsa 

Di Redazione |

Donne belle, coraggiose, impegnate nella lotta contro un male terribile. Sono quelle che Letizia Battaglia, la fotoreporter scomparsa di recente, ha ripreso nei suoi scatti in mostra dal 16 dicembre al 16 gennaio al Centro di fotografia dei Cantieri culturali alla Zisa. Per la mostra «La battaglia delle donne» il luogo dell’esposizione non è stato scelto a caso: il centro è stato infatti creato dalla stessa fotografa che ne è stata anche la direttrice. La mostra con le immagini forti delle donne in terapia fanno parte di un progetto di «tricologia sociale» promosso con il supporto di un calendario che raccoglie sedici foto più alcuni backstage. Le immagini sono quelle di otto donne che, oltre a combattere contro il cancro, devono affrontare la difficoltà di mostrare la loro fragilità in parte colmata con l’uso delle parrucche. 

Proprio questa è la missione di un’associazione, Tricostarc onlus, a cui si deve la nascita di una «banca delle parrucche" assegnate gratuitamente a chi non se le può permettere. A promuovere il progetto è stata 12 anni fa Giusy Giambertone, moglie di un malato di cancro. «Fu proprio mio marito – dice – che mi chiese come mai le donne che facevano la chemioterapia non avessero parrucche degne della bellezza di ognuna di loro».   Il calendario con gli ultimi scatti di Letizia Battaglia sarà presentato domani in un incontro al quale parteciperanno Giusy Giambertone, Shobha figlia della fotoreporter e fotografa anche lei, la direttrice del Teatro Stabile di Palermo, Pamela Villoresi, e Monica Magini.   COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: