Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

BOLOGNA

Bolognesi, terroristi portano più voti

Di Redazione |

BOLOGNA, 29 MAG – “Si vede che le vittime del terrorismo portano dei voti, ma i terroristi ne portano di più”. E’ la constatazione che fa Paolo Bolognesi, deputato indipendente eletto col Pd e presidente dell’associazione dei familiari delle vittime della Strage di Bologna, di fronte al mancato inserimento nella manovra correttiva fatto delle soluzioni dei residuali problemi applicativi della legge 206 sui risarcimenti alle vittime di terrorismo e stragi. “Se ci sarà la fiducia, io non la voterò”, ha detto. “E’ una presa in giro infinita”, ha spiegato Bolognesi a Radio Città del Capo, aggiungendo che “adesso c’è il ministro della Giustizia che si è messo a fare discorsi sulla giustizia riparativa, che è un modo surrettizio per chiudere gli anni di piombo, senza che i terroristi dicano la verità. Pensate al grado di fiducia che possiamo avere verso un governo che si comporta in questo modo”. Così, “abbiamo deciso che quest’anno, il 2 agosto, chiunque venga a Bologna del Governo per noi sarà una persona sgradita”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA