Notizie Locali


SEZIONI
Catania 9°

Elezioni

L’affluenza definitiva alle regionali in forte calo al 40%

In Lombardia è al 41,67%, nel Lazio al 37,2%

Di Redazione |

I dati definitivi dell'affluenza nei 1.882 comuni al voto per le regionali di Lombardia e Lazio confermano il forte calo della partecipazione: ha votato il 40% (rispetto al 70,63% alle precedenti omologhe, quando si votò in un solo giorno). Lo rende noto il sito del Viminale. In Lombardia (1.504 comuni su 1504) l'affluenza è del 41,67% (nel 2018 era al 73,11). Nel Lazio (378 comuni su 378) è del 37,2% (66,55%). Ecco l'affluenza nelle province di Lombardia e Lazio, dove si è votato per le regionali. A Milano sono andati al voto il 42,12% (68,39%), a Roma il 33,11% (63,11%).

LOMBARDIA 41,67 (73,11)-BERGAMO 44,55 (75,87) BRESCIA 45,32 (76,56) COMO 39,07 (70,61) CREMONA 42,45 (73,96) LECCO 44,93 (75,70) LODI 40,74 (75,13) MANTOVA 36,74 (70,53) MILANO 41,53 (72,02) MONZA E BRIANZA 42,53 (75,82) PAVIA 38,49 (69,78) SONDRIO 37,95 (66,27) VARESE 38,50 (71,04).

LAZIO 37,20 (66,55)-FROSINONE 44,89 (67,46) LATINA 39,74 (68,73) RIETI 43,74 (71,16) ROMA 35,19 (65,46) VITERBO 44,09 (73,56).COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: