Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

Attualità

Crisi agricoltura, il presidio di Modica si sposta al porto di Pozzallo

"Siamo pronti ad avviare un'altra fase della protesta"

Di Redazione |

Gli agricoltori riuniti nel presidio di Modica in contrada Michelica hanno deciso, di comune accordo, di spostare la protesta presso il porto di Pozzallo,  martedì 20 febbraio. La manifestazione corteo si muoverà dalla zona artigianale di Modica lungo la Ss 115 con destinazione porto di Pozzallo. Motivo della manifestazione è la sensibilizzazione contro la concorrenza sleale, l’importazione di pessima qualità dal mondo e le norme restrittive sulla produzione in Europa. “Sono invitati – è spiegato in una nota – tutti gli agricoltori, le organizzazioni sindacali, rappresentanti istituzionali dell’intera provincia, associazioni di categoria, associazione di consumatori e la gente comune per appoggiare la protesta. La nostra intenzione è quella di lottare fino alla fine, per ottenere quello che ci spetta”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA