Notizie Locali


SEZIONI
Catania 9°

LA SENTENZA

Avola, 7 condanne in appello per il traffico di droga scoperto con l’operazione Eclipse

Gli imputati erano accusati di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti

Di Redazione |

Sette condanne della Corte d’Appello di Catania, che ha in parte riformato la decisione di primo grado, per altrettanti imputati che erano accusati di associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga ad Avola, nel Siracusano. I giudici hanno condannato Corrado Lazzaro a dieci anni (18 anni in primo grado); ad otto anni Giovanni Di Maria (9 anni e 4 mesi in primo grado), Corrado Vaccarella (10 anni in primo grado) e Gianluca Vaccarisi (9 anni e 4 mesi in primo grado); 6 anni ed 8 mesi per Sebastiano Amore , Paolo Nastasi e Giuseppe Tiralongo (9 anni e 4 mesi in primo grado). 

I sette erano stati arrestati nel corso dell’operazione "Eclipse" dei carabinieri coordinati dalla Procura distrettuale antimafia secondo la quale il gruppo avrebbe favorito il clan Crapula di Avola. 

L'operazione denominata "Eclipse" è stata effettuata il 18 gennaio del 2019 dai carabinieri della Compagnia di Noto e da quelli della stazione di Avola. Le accuse contestate vanno dal traffico di sostanze stupefacenti e allo spaccio, dall'associazione di stampo mafioso alla tentata estorsione. A seguito di quell'operazione il Ministero dell'Interno inviò i commissari d'indagine al Comune di Avola per verificare se sussistessero le condizioni per lo scioglimento per infiltrazioni mafiose, ipotesi scongiurata a conclusione degli accertamenti.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA


Articoli correlati